bio

Fotografo freelance, ho studiato fotografia presso l’IIF di Milano.

Dopo aver praticato per due anni la fotografia di matrimonio mi sono concentrato sulla fotografia musicale. In tale ambito ho collaborato per sei anni con Umbria Jazz e seguo da diverse stagioni eventi dedicati al jazz in tutta Italia. Realizzo su commissione servizi per musicisti, ho collaborato con L’Espresso, Musica Jazz, Jazzit e In Jazz.

Negli ultimi anni anche i luoghi e il territorio sono diventati oggetto della mia ricerca personale, oltreché la storia e la cultura della fotografia con particolare riferimento all’evoluzione del rapporto tra l’uomo e il fotografico. Ho collaborato con la Galleria Nazionale dell’Umbria e con Palazzo della Penna – Centro di Cultura Contemporanea di Perugia, tenendo conferenze sulla storia e la cultura fotografica.

Nel 1997 ho iniziato ad occuparmi di formazione nell’ambito della comunicazione interpersonale e gestione dei gruppi per poi dedicarmi esclusivamente alla fotografia.
Dal 2009 organizzo e tengo corsi e workshop su tutto il territorio italiano, in proprio e collaborando con scuole, associazioni e festival jazz.
Dal 2012 organizzo e tengo a Perugia il corso base “Aperitivo Fotografico”, il corso intermedio e dal 2017 ho introdotto il corso avanzato, sulla progettazione fotografica.
Da alcuni anni propongo inoltre il corso Individual, per chi desidera avere un trainer dedicato e tagliare “su misura” l’intervento formativo.

Nel 2010 il Comune di Cortona ha organizzato una mia mostra personale dal titolo “Jazz Chapters”.
La stessa è stata replicata nel 2015 dal Comune di Perugia presso il Museo Civico di Palazzo della Penna.
Nel 2013 ho partecipato ad una collettiva su Mauro Ottolini tenutasi a Tolmezzo (Udine) dal titolo “11xOtto”.
Nel 2017 ho partecipato alla collettiva “L’immagine del suono. #Jazzaperugia” organizzata dal Comune di Perugia presso Palazzo della Penna, con la curatela di Angela Madesani.
Nel 2018 il progetto “La famiglia fiorentina in salotto” curato insieme a Enrico Simoncini è stato esposto in collettiva a Firenze a Palazzo Vecchio, a Parma nella Reggia di Colorno e presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena (AR).
Sempre nel 2018 ho curato e partecipato alla mostra “Visioni” per lo Young Jazz Festival di Foligno.

Ho 47 anni, vivo a Perugia, adoro la musica e i libri di fotografie.

 


 

Freelance photographer, I studied photography at the IIF in Milan.
After practicing wedding photography for two years, I focused on music photography. In this field I worked for six years with Umbria Jazz and I have been following jazz events all over Italy for several seasons. I create services for musicians on commission and collaborated with L’Espresso, Musica Jazz, Jazzit and In Jazz.
In recent years, the places and the territory even have become the object of my personal research, as well as the history and culture of photography with particular reference to the evolution of the relationship between man and photography. I collaborated with the Galleria Nazionale dell’Umbria and with Palazzo della Penna of Perugia, giving conferences on photographic history and culture.
In 1997 I started to deal with training in interpersonal communication and group management and then devoted myself exclusively to photography.
Since 2009 I organize and hold courses and workshops all over Italy, on their own and collaborating with schools, associations and jazz festivals.
From 2012 I organize and hold in Perugia the basic course “Aperitivo fotografico”, the intermediate course and from 2017 I introduced the advanced course on photographic project.
For some years now I have also been proposing the Individual course, for those who want to have a dedicated trainer.
In 2010 the Municipality of Cortona organized my own photo exhibition entitled “Jazz Chapters”.
The same was replicated in 2015 by the Municipality of Perugia at the Museo Civico di Palazzo della Penna.
In 2013 I participated in a collective exhibition on Mauro Ottolini held in Tolmezzo (Udine) entitled “11xOtto”.
In 2017 I participated in the collective “The image of sound. #Jazzaperugia “organized by the Municipality of Perugia at Palazzo della Penna, with the curator of Angela Madesani.
In 2018 the project “The Florentine family in the living room” curated together with Enrico Simoncini was exhibited in collective exhibition in Florence in Palazzo Vecchio, in Parma in the Reggia di Colorno and at the Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena (AR).
Also in 2018 I curated and participated in the “Visioni” exhibition for the Young Jazz Festival of Foligno.
I am 47 years old, I live in Perugia, I love music and photography books.